• 1
  • 2
  • 3

Rilasciato Ubuntu 17.04 Zesty Zapus: Novità e come aggiornare

Dopo un'attesa di circa sei mesi è stata finalmente resa pubblica la ventiseiesima release di Ubuntu basata sul Kernel Linux 4.10. Questo rilascio, codename Zesty Zapus, segna di fatto la fine del supporto ai powerPC e porta con se poche novità. Tra queste infatti vi è da segnalare il passaggio al DNS resolver systemd-resolver preimpostato di default e la possibilità di sfruttare un file di swap (anziché la stessa partizione) durante l'installazione del sistema operativo.

Le restanti novità sono confinate a canonici aggiornamenti software tra cui è doveroso segnalare la versione di LibreOffice 5.3 e gli applicativi GNOME aggiornati alla versione 3.24 (tranne Nautilus 3.20, Terminal 3.20, Evolution 3.22 e Software 3.22). Infine l'ultimo aggiornamento da sottolineare è l'introduzione di gsettings al posto di gconf.

Per scaricare l'immagine del sistema operativo Ubuntu 17.04 Zesti Zapus è possibile seguire uno dei link sottostanti:

Nel caso in cui voleste installare questa release direttamente dal vostro sistema operativo avete due strade da percorrere. Per un'istallazione/aggiornamento più automatizzato è possibile procedere con il comando:

sudo apt update && sudo apt dist-upgrade

Oppure un'installazione di tipo manuale con il comando:

sudo do-release-upgrade -d 

 NB. prima di procedere con tale comando è strettamente consigliato eseguire un backup dell'intero sistema.