Questo Sito, utilizza cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti a scaricare sul tuo browser, tutte le tipologie di cookie presenti in questo Sito.

Visita il nuovo sito

Il sito che stai visitando non viene aggiornato da Agosto 2016.

Clicca sul logo per visitare il nuovo sito del progetto LinuxMX.

Archivio News e Guide

 

Installare quake3 su linux

"Quake III Arena (anche abbreviato in Q3A o semplicemente Q3) è uno sparatutto in prima persona pubblicato nel 1999 che, insieme a Unreal Tournament, ha dato il via ad un sottogenere dove la modalità di gioco multiplayer è predominante rispetto a quella a giocatore singolo: lo scopo dei vari livelli di gioco non è più quello di trovare l'uscita combattendo contro mostri controllati dalla CPU, ma fraggare quanti più avversari umani possibili (che rientrano immediatamente in gioco dopo essere stati uccisi) fino a raggiungere un certo punteggio, all'interno di arene. I "deathmatch" erano presenti anche in giochi precedenti, ma in questo caso diventano i protagonisti principali.
Così come per i predecessori, nell'agosto 2005 anche il codice sorgente di Quake 3 Arena è stato successivamente reso disponibile sotto licenza Open Source. Questo ha dato il via ad una serie di port come OpenArena, un gioco alternativo completamente open source, dotato di texture ed effetti sonori alternativi dato che quelli originali sono sempre sotto il copyright di id Software.
A partire dal 2008, id Software lo ha reso disponibile in versione gratuita e giocabile online tramite browser, intitolandolo Quake Live."

(Cit. Wikipedia)

Installarlo è veramente semplice.

Per prima cosa dobbiamo procurarci l'engine e l'installer.

Engine:

---------------------------------------

Ok, una volta che abbiamo finito di scaricare tutto (in totale sono circa 30mb) possiamo procedere.

Apriamo il terminale e rechiamoci nella cartella dove il vostro browser ha scaricato il files, se non l'avete cambiata si chiama Scaricati.

cd Scaricati

Installiamo l'engine con

sh ioquake3-1.36-7.1.i386.run

Nota!! Questo comando vale per chi ha scaricato l'engine x86, quindi per quelli che scaricheranno l'engine per le altre architetture, dovranno scrivere il nome del file che hanno scaricato. 

Bene, a questo punto si aprirà una gui per facilitarci le cose. Se siamo d'accordo con le directory predefinite e le varie impostazioni, possiamo procedere all'installazione.

In seguito, ripetiamo la stessa operazione per l'installer. Quindi dal terminale diamo il comando:

sh ioquake3-q3a-1.32-9.run

e completiamo l'installazione di quake 3.

Per avviare il gioco dovremmo recarci nella directory dove abbiamo installato quake3, da terminale o dal file manager e far partire l'eseguibile ioquake3.i386. Per chi ha installato l'engine per le altre architetture dovrà far partile l'eseguibile con lo stesso nome, ma con l'estensione in base alla propria architettura.

Ovviamente questa non è la versione completa di quake 3, ma possiamo giocare pochi livelli del multiplayer e anche giocare su internet.

In alternativa, se avete il cd originale di quake 3, basterà inserirlo e copiare il file pak0.pk3 nella directory baseq3. Quindi nuovo avvio vi chiederà di inserire la CD-KEY.

Sito ufficiale ioquake3

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

 

Nessun evento trovato



LinuxMX è un sito creato da Maestri Carlo.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001
Tutti i contenuti del sito sono disponibili con una Licenza Creative Commons CC-BY-NC-SA
Tutti i loghi e marchi registrati presenti in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.